Evening Serenade (Serenata Della Sera) Lounge

Released November 25, 2012, (c) All Rights Reserved

PLUS

Parapagal Francesco Mega

Grosseto Grosseto Italy
lyrics, vocals, violin, cello, harp
Other releases
PLUS

BillBurns Bill Burns

Rockland Maine USA
original composition, cittern
Other releases

SERENATA DELLA SERA Ecco che il cielo si stempera in tramonto La luce d’oro già incendia i tuoi capelli Dolce impazienza di un giorno nuovo al mondo Sete d’azzurro che fa gli occhi più belli Hai in fronte un cruccio nascosto da un ventaglio Scende la sera già dormono le valli Però il mio amore è infervorato e sveglio Perché nel cuore ho mille campanelli Quali fantasmi ti porti ancora dentro L’eco dolente di giorni lunghi e mesti Non più rapita da questo struggimento Torna all’amore e al tempo che perdesti Nelle pupille ti scorrono i ruscelli Sulle tue labbra è pronto per il volo Tremulo un bacio dolce di stornelli Per un amore, per un amore nuovo Vento di stelle, chioma di Berenice Ho fatto un sogno stillante d’acqua pura Cantavi il canto della ricamatrice A cui alla finestra risponde la natura Goffa ed ingenua è questa serenata Nulla in confronto al coro dei fringuelli Niente al cospetto di quella tua risata Che allieta il cuore ed apre i suoi cancelli EVENING SERENADE Here the sky merges with sunset your hair were burning in golden light sweet eagerness you look forward to a new day in the world Thirst of azure that makes the most beautiful eyes You have a worry in the face hidden by a fan Night falls, already these valleys are sleeping But my love is fevered and awake Because in heart I have a thousand bells What ghosts you have still inside Painful echo of long and sad days Not more abducted by this pining Come back to love and time you lost Rivers flow in your iris On your lips is ready to fly Trembling a kiss, sweet of short lyrics For a love, a new love Hair of Berenice is a wind of stars I had a dream dripping pure water you singing the song of the embroiderer nature responds throught the window This serenade is clumsy and naive Nothing compared to the chorus of finches Nothing in front of that your laughter That gladdens the heart and opens its gates